“La Sardegna è un’altra cosa…

…più ampia, molto più consueta, nient’affatto irregolare, ma che svanisce in lontananza. Creste di colline come brughiera, irrilevanti, che si vanno perdendo, forse, verso un gruppetto di cime… Incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa.”


Dai un’occhiata agli ultimi articoli e cerca la tua spiaggia preferita!

Il belvedere al chioschetto Primmaopoimiponguappostu sulla Sp94, strada panoramica ad Arzachena, Costa Smeralda.

Come un gabbiano

Stai tornando dalla spiaggia ed hai ancora il sole impresso sulla pelle, la violenza dell’aria che entra dal finestrino aperto ti dà sia brivido sia sollievo. Sei sulla SP94, a Porto Cervo, e le curve sinuose dell’isola portano l’auto sempre più in alto, su un asfalto che non ha mai visto una buca. Stai bene,…

Vai all'articolo!
La spiaggia di Sos Passizzeddus in Sardegna, nel comune di Olbia in località Capo Ceraso, al tramonto. Vai all'articolo!

Sos Passizzeddus / Li Cuncheddi

Nel comune di Olbia in località Capo Ceraso potete visitare la spiaggia di Sos Passizzeddus o Li Cuncheddi, in parte attrezzata, che vi affascinerà per gli scogli emersi ed affioranti, fra i quali nuotano moltissimi pesci. Camminando nell’acqua che dolcemente si fa più profonda potrete raggiungere una mini isoletta e circumnavigarla con pinne e maschera.…

Vai all'articolo!
La spiaggia di Lo Strangolato in Sardegna, nell'Arcipelago di La Maddalena in località Abbatoggia. Vai all'articolo!

Spiaggia Lo Strangolato

La spiaggia di Lo Strangolato è un gioiellino che puoi trovare sull’isola di La Maddalena, ed è un compromesso interessante se non sai scegliere fra le cale più rinomate ma molto affollate dell’isola (come la Spiaggia del Polpo o Cala Spalmatore) e i paradisi quasi irraggiungibili della vicina Caprera come Cala Coticcio o Cala Napoletana.…

Vai all'articolo!

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


CHI SONO

Io, in barca nell'arcipelago di La Maddalena

Una ragazza che si è presa il Mal di Sardegna